RHO - POLIAMBULATORIO

Via Madonna 60
20017 Rho , MI

SEGRATE (osteopatia e nutrizione)

Centro Direzionale Palazzo Canova
4° Piano 
20090 , Segrate , MI

Osteopatia e Gravidanza a Segrate (MI)

Offriamo Trattamenti Osteopatici in Gravidanza in Studio e a Domicilio

L’Osteopatia è una terapia olistica dolce e indolore, che si propone di accompagnare la donna in gravidanza durante i delicati mesi di gestazione fino al parto. Inoltre l’osteopata potrà essere una figura di grande aiuto anche nel delicato periodo post-parto.

L’Osteopatia non costituisce nessun pericolo né per la mamma, né per il feto, ma rappresenta un valido aiuto per affrontare al meglio la gravidanza.

Osteopatia Pre-Parto

Durante i nove mesi di gravidanza il corpo della futura mamma va incontro a grandi trasformazioni. Il corpo materno infatti deve adattarsi progressivamente alla crescita del feto, prepararsi a supportare il cambiamento di peso, di forma e di ormoni e infine essere in grado di garantire ossigeno e sostanze nutritive al piccolo. Tutti gli schemi posturali esistenti prima della gravidanza cambiano e vengono sconvolti. Per questo motivo per la donna risulta estremamente utile farsi accompagnare da una figura quale l’osteopata, che aiuti lei e il suo corpo ad adattarsi a tutti questi bellissimi, ma faticosi, cambiamenti.
Il trattamento osteopatico pre-parto ha come obiettivi:

  • Aiutare il corpo della donna ad assecondare i cambiamenti fisici che avvengono durante la gravidanza;
  • Alleviare i sintomi che si presentano nei nove mesi di gestazione: difficoltà nella respirazione, nausee, dolori e pesantezza alle gambe, stipsi, dolori digestivi, reflusso gastrico e tunnel carpale;
  • Accompagnare la mamma ad un parto il più possibile naturale e privo di complicazioni;
  • Risolvere vecchi traumi che potrebbero interferire con il parto.

  • Compito dell’osteopata è quindi quello di ridurre le svariate problematiche che si posso presentare durante questi delicati nove mesi, donando alla futura mamma un benessere e un equilibrio che le permetteranno di vivere questo periodo nella maniera più serena. Il primo incontro con l’osteopata avviene di solito dopo il terzo mese. Infatti, nonostante il trattamento sia privo di controindicazioni, è preferibile fissare il primo appuntamento dopo che la futura mamma abbia superato il primo trimestre, il più delicato. Dopo che si svolgerà il primo incontro solitamente si fisseranno i seguenti, decisi in base alla risposta della paziente e alle sue esigenze.

    Osteopatia Post-Parto

    Anche un controllo dopo la gravidanza può essere fondamentale per aiutare il corpo della neo-mamma a riprendersi al meglio dopo nove mesi di adattamenti continui. È importante infatti ricordare che gravidanza e parto sono eventi molto stressanti per il corpo di una donna. Il trattamento osteopatico post-parto ha come obiettivi:
    • Riequilibrare la struttura muscolo-scheletrica della colonna e del bacino;
    • Ripristinare il corretto bilanciamento pressorio a livello dei diaframmi e dell’addome;
    • Valutare la corretta funzionalità della parete addominale e della muscolatura del pavimento pelvico e seguire con esercizi mirati il recupero funzionale di queste strutture.
    Per queste ragioni è fondamentale essere seguite da una figura esperta che, anche in interazione con altre figure mediche, sia in grado di condurre mamma e bambino al raggiungimento del maggiore stato di salute e benessere.

    Cosa Tratta l’Osteopatia nella Donna in Gravidanza?

  • Mal di schiena
  • Sciatalgia
  • Difficoltà nella respirazione
  • Dolori e pesantezza alle gambe
  • Dolori alla cervicale
  • Mal di testa
  • Cistiti
  • Stipsi
  • Problemi digestivi e reflusso gastrico
  • Trattamento del pavimento pelvico
  • Trattamento della mobilità generale del bacino propedeutico al parto
  • Traumi e cicatrici
  • ×